Hutchison spera agire rapidamente su consolidamento telefonia mobile Italia

venerdì 23 gennaio 2015 09:33
 

MADRID/HONG KONG, 23 gennaio (Reuters) - Hutchison spera di agire rapidamente per quanto riguarda il consolidamento nel settore della telefonia mobile in Italia dove controlla 3.

"Mi piace pensare che riusciremo ad agire rapidamente in ogni circostanza. Ma devi trovare il giusto accordo per tutte le parti perché una cosa del genere si verifichi, che era il caso del Regno Unito e sarà il caso dell'Italia", ha detto il direttore finanziario Frank Sixt.

Secondo gli analisti il passo successivo di Hutchison, che ieri ha chiuso l'intesa con Telefonica per la cessione della britannica O2, sarà il consolidamento in Italia.

Nel 2013 Hutchison ha proposto la fusione delle attività mobili e la contestuale acquisizione del 30% del capitale di Telecom Italia, iniziativa respinta dai principali soci del gruppo italiano.

Per anni sono inoltre circolate indiscrezioni su una possibile fusione tra la controllata 3 Italia e Wind, del gruppo Vimpelcom, ma nulla si è concretizzato ad oggi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia