PUNTO 2-Tv, Discovery Italia rileva dall'Espresso Deejay Tv e suo canale 9

giovedì 22 gennaio 2015 15:15
 

(Precisa numero canali Discovery)

MILANO, 22 gennaio (Reuters) - Discovery Italia ha rilevato dal gruppo Espresso la società All Music, editrice di Deejay TV, canale televisivo in chiaro che occupa sul telecomando il prezioso canale numero 9.

Il valore dell'operazione, dice una nota, è stimabile prudenzialmente in circa 17 milioni di euro, con possibili variazioni legate anche al posizionamento del canale, su cui pende un lungo contenzioso e che potrebbe finire forse alle Tv locali.

"Per noi è un'opportunità unica di metterci alla prova con un canale generalista", ha commentato con alcuni giornalisti l'AD di Discovery Italia Marinella Soldi. "Entriamo nella top ten, fermo restando che tutta l'area è in divenire dal punto di vista regolamentare", ha proseguito in merito al posizionamento di Deejay Tv nel telecomando. "C'è il 50% circa della popolazione italiana che attualmente non va oltre il canale 9: avremo accesso dunque a una fetta di pubblico che prima non riuscivamo a raggiungere".

Discovery è diventato in pochi anni il terzo editore televisivo in Italia in termini di audience aggregata, raggiungendo nel 2014 il 6% di share, grazie a una serie di acquisizioni. Controllata dal gruppo Usa Discovery Communications, in Italia ha un portafoglio di 14 canali distribuiti su diverse piattaforme (digitale terrestre, Sky, Mediaset Premium).

"L'acquisizione di Deejay Tv non ha solo un valore in sé, ma servirà come volàno per gli altri canali (in digitale terrestre)", ha sottolineato Soldi, che è anche responsabile di Discovery Networks per il Sud Europa.

A una domanda su possibili nuove acquisizioni, la manager ha sottolineato che "l'azienda globale è sana, ha un cashflow positivo": "guardiamo sempre a eventuali opportunità, dall'Italia gestiamo anche Francia, Spagna e Portogallo, ma il focus ora è realizzare il progetto su Deejay Tv", della quale verrà valorizzato il brand e arricchito il palinsesto.

Discovery produrrà il canale in partnership con Elemedia, società editrice delle emittenti radiotelevisive dell'Espresso. Con l'Espresso sono previste anche "iniziative congiunte legate al mondo digitale e pubblicitario" che condizioneranno il prezzo finale dell'operazione, il cui closing è atteso entro la fine di questo mese.

Il canale continuerà ad essere distribuito sui multiplex di Persidera (jv tra TI Media e l'Espresso).   Continua...