Btp aprono in lieve calo, prudenza in vista verdetto Bce

giovedì 22 gennaio 2015 09:03
 

MILANO, 22 gennaio (Reuters) - Apertura in lieve calo per il mercato obbligazionario italiano, a segnalare una certa cautela degli investitori in attesa dell'esito del meeting della Banca centrale europea, che dovrebbe scoprire le carte sull'estensione del quantitative easing ai titoli di Stato.

Le incertezze relative ai dettagli del piano spingono gli operatori a qualche presa di profitto, mantenendo comunque le quotazioni nei pressi dei picchi storici segnati di recente.

Intorno alle 9,00 il rendimento del decennale italiano sale a 1,729% da 1,707% di ieri sera, dopo aver toccato negli scorsi giorni il minimo storico di 1,63%.

Lo spread con l'analoga scadenza del Bund è stabile a 124 punti base.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia