Bond euro, Bund in calano su prese di profitto in attesa Bce

giovedì 22 gennaio 2015 08:43
 

LONDRA, 22 gennaio (Reuters) - Avvio in calo per
l'obbligazionario tedesco, a segnalare una certa prudenza degli
investitori, che preferiscono prendere profitto dopo i recenti
picchi del mercato, in attesa del verdetto odierno della Banca
centrale europea sul 'quantitative easing'.
    L'attenzione si concentrerà soprattutto sui dettagli,
dall'importo all'assunzione più o meno congiunta dei rischi,
spia di quanto la Bundesbank, dichiaratamente ostile agli
acquisti di titoli di Stato, sarà stata in grado di limitare la
portata di una misura inedita per la zona euro.
    Intorno alle 8,20 i future sul Bund scivolano di 22
tick a 156,59.
    Secondo una fonte della zona euro, il direttivo
dell'istituto centrale discuterà una proposta che prevede 50
miliardi di euro di acquisti mensili. 
    Reuters non ha trovato conferme delle indiscrezioni diffuse
da altri media relativamente alla durata del programma. 
    Il WSJ parla di almeno un anno, Bloomberg invece ha indicato
il termine alle fine del 2016. 
    Ipotizzando un programma da 50 miliardi mensili a partire da
marzo, a seconda delle suddette estensioni tempotali, l'importo
si attesterebbe a 600 miliardi o potrebbe superare i 1.000
miliardi.
    Proprio 600 miliardi di euro è l'importo che si attendono
gli operatori di mercato interpellati da Reuters in un
sondaggio, una cifra giudicata dagli stessi operatori non
sufficiente a riportare l'inflazione verso il target perseguito
da Francoforte, inferiore ma vicino al 2%.
    
          
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,965 (invar.)
 FUTURES BUND MARZO          156,49  (-0,31)          
 FUTURES BTP MARZO           136,97  (-0,08)      
 BUND 2 ANNI             100,299 (-0,008)  -0,158% 
 BUND 10 ANNI           104,778 (+0,236)   0,487% 
 BUND 30 ANNI           131,404 (-1,531)   1,227% 
 
 ==============================================================
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia