Mediaset, nessuna trattativa per cedere diritti tv Champions - nota

mercoledì 21 gennaio 2015 12:53
 

MILANO, 21 gennaio (Reuters) - Mediaset non ha in corso "trattative per accordi di sub-cessione ad altre emittenti dei diritti tv della Champions League acquisiti in esclusiva da Mediaset per il triennio 2015-2018" e non ha intenzione di farlo nei prossimi mesi.

E' quanto ribadisce il gruppo in una nota, emessa a seguito di "indiscrezioni e ambiguità di stampa sul tema diritti tv".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia