UniCredit vuole rafforzare posizione in Europa centro-orientale - Papa

mercoledì 21 gennaio 2015 11:01
 

VIENNA, 21 gennaio (Reuters) - UniCredit punta a rafforzare la presenza in Europa centrale e orientale, e guarda a potenziali acquisizioni.

Lo dice Gianni Franco Papa, nuovo numero uno del corporate e investment banking del gruppo e capo uscente dell'area Europa centro-orientale, in un documento di aggiornamento della view.

Pur riconoscendo che gli sviluppi geopolitici rappresentano un fattore di rischio e sottolineando i livelli elevati di non-performing loans, Papa resta positivo sulle prospettive dell'area e spiega che la banca italiana continua a valutare opportunità di acquisizioni selettive, senza, peraltro, indicare potenziali target.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia