Bond euro positivi, futures Btp ancora in netto rialzo su QE

venerdì 23 gennaio 2015 08:33
 

LONDRA, 23 gennaio (Reuters) - I futures Bund aprono la
seduta in positivo, ma ancora più netto è il rialzo dei
contratti sui future Btp, sull'onda dell'annuncio ieri del
programma di quantitative easing da parte della Bce.
    Il mercato sembra ripercorrere stamattina il movimento già
visto dopo la conferenza stampa del presidente Mario Draghi, con
un andamento positivo su tutti i segmenti ma con una carta
periferica che sale più di quella core.
    Probabili dunque nuovi minimi storici oggi sul mercato per i
tassi italiani, dopo quelli registrati nell'ultima seduta. 
    Durante il pomeriggio di ieri il rendimento sul Btp
quinquennale è sceso fino al minimo dello 0,70%, il decennale
fino all'1,56%. Un nuovo minimo è stato toccato anche sul
trentennale, al 2,87%, su cui particolarmente ampio è stato il
rally, alla luce dell'inclusione nel programma di acquisto della
Bce dei titoli sulle scadenze extra lunghe, diversamente da
quanto previsto degli operatori. 
    Lo spread Btp/Bund ha stretto ieri fino a 113 pb, ai minimi
da maggio 2010; ripartirà stamane da quota 117 pb. 
    La questione del QE rimarrà centrale anche oggi, ma il
mercato tornerà a fare i conti anche con dati economici di
rilievo. In mattinata verranno infatti pubblicate le stime flash
sui Pmi di gennaio di zona euro, Francia e Germania. 
    Per la zona euro nel suo complesso le attese indicano un
indice Pmi composito in lieve salita a 51,8 punti dai 51,4 di
dicembre, confermando una situazione di crescita per il settore
privato della regione.
    
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,960 (-0,005)
 FUTURES BUND MARZO          157,94  (+0,20)          
 FUTURES BTP MARZO           139,13  (+0,69)      
 BUND 2 ANNI             100,2327(+0,019)  -0,173% 
 BUND 10 ANNI           105,754 (+0,118)   0,386% 
 BUND 30 ANNI           135,393 (+1,054)   1,088% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia