World Duty Free, eventuale integrazione sarà di reciproca convenienza-Mion

martedì 20 gennaio 2015 15:23
 

MILANO, 20 gennaio (Reuters) - World Duty Free e un eventuale futuro partner dovranno trovare reciproca convenienza in un'integrazione.

E' quanto ha sottolineato Gianni Mion, vicepresidente dell'azionista di controllo Edizione Holding, a margine della presentazione della business combination tra Space e Fila.

"Se ci sarà un matrimonio sarà di reciproca convenienza", ha risposto a una domanda sulla ricerca di un partner per il gruppo del travel retail.

Quanto alla provenienza geografica del potenziale partner "tutto può essere" ha spiegato Mion, sottolineando che nel settore ci sono 3-4 grandi operatori e due sono asiatici. "Non si può escludere nulla".

"Noi abbiamo il nostro programma, quando ci si presenterà qualcuno lo valuteremo", ha spiegato.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia