Generali completa acquisto Gph da Ppf, paga ultima tranche 1,245 mld euro

venerdì 16 gennaio 2015 13:37
 

MILANO, 16 gennaio (Reuters) - Generali ha acquistato il restante 24% di Generali Ppf Holding (Gph) dal gruppo ceco Ppf salendo al 100% della compagnia e completando l'operazione annunciata a gennaio 2013.

L'acquisto della quota restante è avvenuto a un prezzo finale di 1,245 miliardi di euro, "in linea con i termini precedentemente annunciati al mercato", dice una nota.

Lo scorso luglio la compagnia triestina aveva reso noto che avrebbe acquistato il restante 24% di Gph a un prezzo di 1,235 miliardi entro gennaio 2015.

Generali aveva acquistato la prima tranche di azioni Gph (il 25%) a marzo 2013 arrivando a possedere il 76% della società a un prezzo pari a 1,286 miliardi. A seguito dell'operazione Gph cambia nome in Generali Cee Holding.

Gph è nata nel 2008 dall'unione dei business assicurativi di Generali e Ppf nell'Europa Centro-Orientale, area che rappresenta il quarto mercato del gruppo triestino con circa 3,5 miliardi di premi nel 2013 e oltre 11 milioni di clienti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia