TI Media, non prevista in questa fase cessione quota Persidera

giovedì 15 gennaio 2015 16:44
 

MILANO, 15 gennaio (Reuters) - Il processo di valorizzazione di Persidera da parte della controllante Telecom Italia Media non procede in linea con le attese, e quindi non sono prevedibili in questa fase operazioni di cessione della partecipazione.

Lo dice una nota della società che riporta i contenuti del Cda odierno.

A inizio dicembre TI Media aveva dichiarato in una nota di aver ricevuto più di una manifestazione di interesse per Persidera sottolineando che il processo di valorizzazione della joint-venture con il Gruppo L'Espresso era ancora in corso.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia