Wall Street - Stocks to watch del 15 gennaio

giovedì 15 gennaio 2015 13:27
 

15 gennaio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono in ribasso, facendo pensare a un avvio di seduta negativo. 
    Il calendario macroeconomico prevede le richieste
settimanali di sussidi alla disoccupazione, l'indice
manifatturiero calcolato dalla Fed di New York di gennaio, i
prezzi alla produzione di dicembre e l'indice calcolato dalla
Fed di Filadelfia sulla fiducia delle imprese di gennaio.
    Molto densa l'agenda dei risultati trimestrali, che
contempla, in particolare, BANK OF AMERICA, che ha
deluso le attese, CITIGROUP e, a mercati chiusi, INTEL
.     
    Attorno alle 13,25 italiane, il futures sullo S&P 500 
perde 4,90 punti (-0,27%), il derivato sul Nasdaq scende
di 12 punti (-0,88%) e il contratto a marzo sul Dow Jones 
arretra di 20 punti (-0,33%).
    Il mercato obbligazionario è poco mosso: il benchmark
decennale guadagna 2/32 e rende l'1,83%.    
               
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    BANK OF AMERICA ha chiuso il quarto trimestre con un
utile per azione di 0,25 dollari, meno degli 0,31 dollari
stimati dagli analisti. Il titolo perde il 2,1% nelle
contrattazioni di pre-market 
    SoftBank e ALIBABA GROUP HOLDING hanno investito
circa 70 miliardi di yen (600 milioni di dollari) in Travice, la
società proprietaria dell'app per la prenotazione di taxi Kuaidi
Dache.
    Cambiando la precedente indicazione, due proxy adviser molto
influenti hanno consigliato agli azionisti di FAMILY DOLLAR
STORES di aprovare la cessione a DOLLAR TREE,
affermando che l'offerta garantisce migliori prospettive di
quella, sebbene economicamente superiore, di DOLLAR GENERAL
.
    LENNAR ha chiuso il quarto trimestre con un utile
per azione di 1,07 dollari, superando le previsioni degli
analisti (0,96 dollari). 
    BLACKROCK ha archiviato il periodo con un utile per
azione di 4,77 dollari, battendo le stime di mercato (4,68
dollari).
    FASTENAL ha registrato un utile per azione
trimestrale di 0,40 dollari, in linea con le previsioni.
    Secondo quanto si legge sul Wall Street Journal, RADIOSHACK
Corp si avvia a presentare il mese prossimo una
richiesta di accesso alla procedura di protezione dai creditori.
    La divisione operativa di CAESARS ENTERTAINMENT ha
annunciato il ricorso alla procedura del Chapter 11.
    Secondo una fonte vicina alla situazione e documenti che
Reuters ha potuto visionare, recentemente Samsung Electronics ha
presentato un'offerta per BLACKBERRY pari a circa 7,5
miliardi di dollari. BlackBerry ha smentito di essere impegnata
in negoziati con Samsung.
    BEST BUY cade del 9,7% nel pre-market dopo aver
pubblicato i dati sulle vendite durante il periodo natalizio e
aggiornato la guidance.
    SHUTTERSTOCK ha annunciato l'acquisizione di
PremiumBeat per 32 milioni di dollari in contanti.
    Barclays ha alzato il target price di YAHOO a 53 da
41 dollari, confermando equal weight.
    Mizuho Securities ha tagliato il rating di APPLE a
neutral da buy.      
                                    
    
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia