Svizzera, banca centrale elimina plafond franco su euro, taglia tassi

giovedì 15 gennaio 2015 10:54
 

ZURIGO, 15 gennaio (Reuters) - La banca centrale elvetica ha abolito il plafond di 1,20 fissato per il cambio contro euro, facendo scivolare il franco al di sotto della soglia fissata oltre tre anni fa.

Contestuale alla decisione sulla valuta quella sui tassi, ridotti di mezzo punto percentuale a -0,75%.

I mercati finanziari reagiscono alla mossa con pesanti vendite sull'azionario, portando l'indice di Zurigo in caduta di oltre 5% con effetti negativi anche sul resto dei listini europei.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia