PUNTO 3-Nuovo Btp 30 anni, prime indicazioni 8/10 pb su Btp 2044

mercoledì 14 gennaio 2015 17:15
 

(aggiorna titolo e storia con prime indicazioni lead su rendimento)

LONDRA/MILANO, 14 gennaio (Reuters) - Il nuovo Btp trentennale annunciato dal Tesoro dovrebbe essere collocato entro la fine della settimana, molto probabilmente domani. Secondo le banche a capo del collocamento, scrive il servizio ThomsonReuters Ifr, le prime indicazioni ufficiali di rendimento sono di 8/10 punti base sul settembre 2044.

Mentre le attese degli operatori del mercato sull'ammontare del nuovo settembre 2046 convergono verso l'area di 5 miliardi di euro, con un tasso di circa 8 punti base sopra il 2044, attuale benchmark del segmento trentennale.

Dopo l'annuncio del pricing di 8 o 10 punti base sopra il 2044, "lo spread che potrebbe anche arrivare a 6 centesimi" commenta un trader.

"L'operazione si concluderà entro la fine della settimana. Credo che annunceranno fra 3 e 3,5 miliardi di euro, con una domanda che potrebbe spingere il collocamento fino a 4 o 5 miliardi" dice un operatore di mercato.

"Il rendimento offerto dipenderà da pick-up che il Tesoro vorrà dare alla curva e da quanto si vorrà rendere appetibile lo strumento. Credo che sarà attorno a 6 o 8 punti base sopra il 2044" aggiunge.

Intorno alle 17 su piattaforma TradeWeb il benchmarck settembre 2044 viaggia in rialzo di oltre una figura piena e paga poco meno di 3,20%.

Dell'emissione è stata incaricata la cordata bancaria Citigroup, Hsbc France, JP Morgan, Société Générale e UniCredit.

Il collocamento, dice un comunicato di Via XX Settembre, avverrà "nel prossimo futuro in relazione alle condizioni di mercato".   Continua...