Wall Street - Stocks to watch del 14 gennaio

mercoledì 14 gennaio 2015 13:53
 

NEW YORK, 14 gennaio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa sono deboli, preannunciando un avvio negativo a Wall Street dopo che la Banca Mondiale ha tagliato le stime di crescita globale, alimentando anche i continui cali delle quotazioni petrolifere.

La Banca Mondiale ieri ha ridotto le sue stime per la crescita globale 2015 e 2016 per le deludenti prospettive economiche nell'eurozona, in Giappone e in alcune delle principali economie emergenti.

Il mercato presterà attenzione oggi ai dati macro in arrivo con le vendite al dettaglio di dicembre e i prezzi import ed exporto di dicembre attese per le 14,30 italiane, mentre per le 16,00 sono in agenda i numeri sulle scorrte dell'industria di novembre.

Alle 20,00 è inoltre in programma la diffusione del Beige Book della Fed, la consueta valutazione sullo stato dell'economia Usa e da cui gli investitori possono trarre segnali sull'impatto del calo dei prezzi della benzina.

La stagione delle trimestrali prosegue oggi con i conti di due importanti gruppi finanziari, JP Morgan e Wells Fargo

Alle 13,45 il futures Dow Jones cede lo 0,42%, quello sull'S&P 500 lo 0,46%, quello sul Nasdaq lo 0,43%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali salgono di 4/32 e rendono l'1,872%, mentre i trentennali salgono di 17/32 e rendono il 2,476%.

I titoli in evidenza:   Continua...