Bce prende nota parere avvocato Corte Giustizia Ue, Omt pronto e disponibile

mercoledì 14 gennaio 2015 11:20
 

FRANCOFORTE, 14 gennaio (Reuters) - La Banca centrale europea "prende nota" del parere espresso questa mattina dall'avvocato generale della Corte di Giustizia europea sul programma 'Omt', ribadendo che lo strumento è pronto e disponibile.

"E' un'importante pietra miliare" commenta in una breve nota.

Annunciato ormai nel 2012 ma mai utilizzato - principalmente a causa dello scetticismo tedesco - il programma 'outright monetary transaction' prevede che l'istituto centrale possa a determinate condizioni sottoscrivere titoli di Stato della zona euro.

In un parere diffuso da Lussemburgo, l'avvocato generale della Corte ha dato via libera all'opzione.

Attesa con particolare attenzione dai mercati finanziari, la pronuncia apre implicitamente la strada a un'estensione dell'attuale programma Bce di 'quantitative easing' ai governativi già con il consiglio della prossima settimana.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia