Francia, inflazione a minimo 5 anni a dicembre

mercoledì 14 gennaio 2015 10:02
 

PARIGI, 14 gennaio (Reuters) - L'inflazione francese è scesa a dicembre al minimo di cinque anni, aumentando la pressione sulla Banca centrale europea affinché avvii misure per contrastare i rischi di deflazione e per rilanciare la crescita.

I prezzi al consumo francesi sono aumentati dello 0,1% mese su mese a dicembre, portando anche il tasso di inflazione a perimetro annuo allo 0,1%, il minimo dall'ottobre 2009, secondo quanto illustrano i dati armonizzati Ue diffusi dall'Insee. A pesare sul tasso dell'inflazione il calo del 4,6% nei prezzi dei prodotti petroliferi.

Gli economisti interpellati da Reuters avevano previsto tassi invariati a livello congiunturale e annuo.

La Bce sta valutando un approccio duale che la vedrebbe impegnata ad acquistare titoli di Stato con la condivisione dei rischi in seno alla zona euro ma anche distinti acquisti effettuati dalle banche centrali, secondo quanto riferito nei giorni scorsi da fonti a conoscenza della situazione.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia