Borsa Usa, indici in rally dopo due sedute negative, aiutano risultati Alcoa

martedì 13 gennaio 2015 16:55
 

NEW YORK, 13 gennaio (Reuters) - Dopo due sedute di ribassi gli indici dell'azionario Usa rimbalzano dopo che risultati di Alcoa hanno contribuito ad allentare i timori del mercato sull'andamento dei conti aziendali.

Il gigante dell'alluminio ha inaugurato la stagione delle trimestrali Usa battendo le attese e tornando in utile grazie alla domanda dal settore automotive, ai prezzi dell'alluminio più alti e ai più bassi costi dell'energia. Il titolo ha aperto in rialzo ma poi ha ritracciato e adesso viaggia con un calo del 2%.

Il listino statunitense vede oggi rialzi diffusi con tutti i dieci principali comparti dell'S&P in terreno positivo.

"Allo stato attuale l'azionario rimane un mercato guidato dai risultati che sono fortemente condizionati dal petrolio", commenta Terry Sandven, senior strategist sull'azionario a Bank Wealth Management.

"Sul fronte positivo, mentre i prezzi del greggio pesano sulle aspettative di utile per il mercato in generale, gli stessi stanno rafforzando le fiducia dei consumatori e aumentano i livelli di reddito disponibile", aggiunge.

Intorno alle 16,45 il Dow Jones guadagna l'1,4%, l'S&P 500 l'1,3%% mentre il Nasdaq avanza dell'1,74%.

All'interno degli indici non mancano tuttavia spunti negativi: KB Home cede il 2% nonostante i risultati trimestrali in crescita.

Goodyear Tire & Rubber perde oltre il 5% dopo che il produttore di pneumatici ha stimato per l'intero anno una crescita dell'utile operativo "leggermente sotto" le precedenti previsioni del 10-15% a casa della forza del dollaro e di un contesto competitivo in Europa impegnativo nel quaro trimestre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia