Wall Street - Stocks to watch del 13 gennaio

martedì 13 gennaio 2015 13:32
 

NEW YORK, 13 gennaio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa preannunciano un avvio positivo grazie ai continui segnali che la Bce dovrà implementare in tempi brevi un programma di quantitative easing anche se il calo del greggio frena l'entusiasmo.

I futures sul greggio sono scivolati ai minimi di sei anni dopo che il ministro del petrolio degli Emirati Arabi, uno dei grandi produttori Opec, ha ribadito la correttezza della decisione di non tagliare la produzione.

Ieri proprio il calo del greggio ha trascinato al ribasso gli indici con il Dow Jones che ha perso lo 0,54%, il Nasdaq lo 0,84% e l'S&P 500 lo 0,81%.

A fronte di un'agenda macro scarna, l'unico appuntamento di rilievo è la partecipazione del presidente della Fed di Minneapolis, Narayana Kocherlakota, membro non votante, a un evento a New York alle 23 italiane.

Alle 13,15 il futures Dow Jones sale dello 0,30%, quello sull'S&P 500 dello 0,60%, quello sul Nasdaq dello 0,43%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali salgono di 7/32 e rendono l'1,886%, mentre i trentennali salgono di 9/32 e rendono il 2,477%.

I titoli in evidenza:

ALCOA ha dato il via alla stagione delle trimestrali battendo le attese e tornando in utile grazie alla domanda dal settore automotive, ai prezzi dell'alluminio più alti e ai più bassi costi dell'energia. Nel dopo borsa di ieri il titolo ha guadagnato oltre 1%.   Continua...