Saras forte in borsa, +6% su miglioramento margine raffinazione

martedì 13 gennaio 2015 13:13
 

MILANO, 13 gennaio (Reuters) - Saras in netto rialzo a Piazza Affari, miglior titolo del listino, sulla scia del forte miglioramento nel margine di raffinazione benchmark, a seguito del calo del prezzo del petrolio, e attese di un ritorno di Ebitda positivo in questo segmento.

Intorno alle 13,00 il titolo balza del 6,23% a 0,85 euro con oltre 1,267 milioni di pezzi scambiati rispetto a una media giornaliera delle ultime 30 sedute di 1,6 milioni.

Secondo un report di Equita, i margini di raffinazione benchmark aggiornati settimanalmente dalla società si sono posizionati a oltre 2,5 dollari a barile nella seconda settimana di gennaio, in forte miglioramento rispetto al periodo precedente. "Le nostre assunzioni di margine benchmark - scrive Equita - sono pari a 0,5 dollari al barile nel 2015 e ci portano a stimare un Ebitda per la raffinazione che ritorna in positivo per 40 milioni nel 2015. La variazione di 1 dollaro al barile di margine implica oltre 80 milioni di euro di impatto sull'Ebitda di gruppo".

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia