Tv, 2015 promettente per Sky e Itv,più incerto per Mediaset-Bernstein

martedì 13 gennaio 2015 12:29
 

MILANO, 13 gennaio (Reuters) - Dopo un 2014 "difficile" per pressoché tutti i grandi media europei, il 2015 sembra promettente per le Tv britanniche, mentre resta incerto il destino borsistico delle Tv generaliste del Continente, Mediaset in primis.

Sono le previsioni per il nuovo anno di Bernstein Research che ha promosso ad "outperform" Sky e Itv.

"Il mercato britannico andrà probabilmente meglio di quello continentale", osserva il broker quando parla della Tv inglese Itv. Quanto a Sky, Bernstein sottolinea l'opportunità dell'imminente asta per i diritti della Premier League, che immagina meno cara del consensus, e vede del valore ancora nascosto nell'acquisizione di Sky Deutschland e Sky Italia, la quale - secondo il broker - potrebbe tentare l'acquisto di Mediaset Premium.

"I broadcaster continentali sembrano più vulnerabili per le difficoltà della zona euro", prosegue lo studio che considera Mediaset la più esposta alle turbolenze economiche. Sul titolo italiano Bernstein conferma il giudizio "underperform" con target a 1,65 euro.

Vivendi è vista come un'opportunità prevalentemente speculativa legata all'utilizzo della sua abbondante cassa, sulla quale al momento non c'è visibilità.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia