Santander, utile netto 2014 a 5,8 miliardi (+30%), da 2016 payout 30-40%

giovedì 8 gennaio 2015 18:18
 

MADRID, 8 gennaio (Reuters) - Santander ha chiuso il 2014 con un utile netto di 5,8 miliardi di euro con un aumento poco sopra il 30% e un incremento del 6% dei ricavi e dell'8% del margine di interesse.

Lo si legge in una presentazione diffusa dalla banca spagnola che oggi ha annunciato un aumento di capitale da 7,5 miliardi e una riduzione del dividendo 2015 a 0,2 euro per azione.

Nel 2014 gli accantonamenti a fronte di crediti dubbi sono scesi del 10%.

L'istituto ha deciso che dal 2016 in poi i dividendi cresceranno in linea con gli utili e il payout si attesterà in un range tra il 30 e il 40%.

L'impatto dell'aumento di capitale sul CET1 'fully loaded' sarà positivo per 140 punti base. Tenendo conto anche della nuova politica di dividendi, l'impatto sull'Eps sarà moderatamente positivo a partire dal 2016.

L'aumento verrà realizzato con un accelerated bookbuilding per investitori qualificati. Il lancio dell'operazione è previsto per oggi, mentre il pricing è atteso domani.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia