Wall Street - Stocks to watch del 7 gennaio

mercoledì 7 gennaio 2015 13:36
 

NEW YORK, 7 gennaio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa indicano che potrebbe interrompersi la serie negativa di cinque sedute per Wall Street in attesa di dati macro sull'occupazione e della pubblicazione dei verbali del meeting della Fed del 16-17 dicembre.

Alle 14,15 italiane verrà pubblicato il dato sugli occupati del settore privato calcolato da Adp che, secondo le attese, dovrebbe vedere a dicembre 226.000 nuove unità contro le 208.000 del mese precedente. In calendario anche la bilancia commerciale alle 14,30.

Ieri gli indici Usa hanno chiuso in territorio negativo per la quinta seduta consecutiva sulla scia di dati macro deludenti per il settore servizi e dell'ulteriore calo del greggio. Il Dow Jones ha chiuso in calo dello 0,74%, l'S&P 500 dello 0,89%, il Nasdaq dell'1,29%.

Oggi alle 13,30 il futures Dow Jones guadagna lo 0,29%, quello S&P 500 lo 0,61%, quello sul Nasdaq lo 0,57%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali perdono 4/32 con un rendimento dell'1,976%, mentre i trentennali cedono 10/32 e rendono il 2,536%.

I titoli in evidenza:

JC PENNEY ha annunciato che le vendite dei mesi di novembre e dicembre sono cresciute del 3,7% e il titolo è salito di quasi il 20% nel dopo borsa ieri.

ELI LILLY ha annunciato la guidance per il 2015 che vede un eps tra 2,40 e 2,50 dollari e ricavi tra 20,3 e 20,8 miliardi. Il 2014 dovrebbe essere chiuso con un eps tra 2,15 e 2,23 dollari.   Continua...