PT SGPS cala oltre 10% dopo notizie indagine, possibile rinvio per Altice

mercoledì 7 gennaio 2015 13:17
 

LISBONA, 7 gennaio (Reuters) - Le azioni di Portugal Telecom SGPS (PT SGPS) perdono oltre il 10% alla borsa di Lisbona, dopo che l'ufficio della procura generale portoghese ha detto di aver realizzato delle perquisizioni negli uffici della società.

Alle 13,03 PT SGPS, alla borsa di Lisbona, cala del 13,2% a 68,8 centesimi, dopo un minimo a 64,20 cent.

L'ufficio del procuratore generale ha detto che è in corso un'indagine, realizzata con l'autorità di borsa Cmvm, sugli investimenti finanziari di PT SGPS, con l'ipotesi di frode.

La società lo scorso anno ha investito 900 milioni di euro in commercial paper emessi da Rioforte, holding ora in bancarotta della banca Espirito Santo.

Hanno pesato sulle azioni anche le notizie di stampa del quotidiano Diario Economico, secondo le quali l'assemblea convocata il 12 gennaio per approvare la vendita delle attività di Portugal Telecom in Portogallo al gruppo francese Altice potrebbe subire dei ritardi.

La cessione porterebbe a un rafforzamento patrimoniale di Grupo Oi e, secondo gli analisti, è destinata ad accelerare il processo di consolidamento nel settore della telefonia mobile in Brasile.

Telecom Italia controlla il secondo operatore mobile brasiliano, Tim Brasil.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia