Portugal Telecom SGSP, perquisizioni procura su sospetti di frode

martedì 6 gennaio 2015 15:47
 

LISBONA, 6 gennaio (Reuters) - La procura generale del Portogallo ha effettuato perquisizioni in Portugal Telecom SGPS su sospetti di frode nell'ambito di un'inchiesta relativa agli investimenti finanziari della società.

L'ufficio del procuratore in un comunicato ha annunciato che l'inchiesta è condotta insieme all'autorità dei mercati CMVM, alla polizia giudiziaria e alle autorità fiscali.

Non è stato possibile al momento avere un commento da Portugal Telecom SGPS.

Portugal Telecom l'anno scorso ha investito quasi 900 milioni di euro in debito emesso da Rioforte, holding della famiglia Espirito Santo. Rioforte ha fatto default sui prestiti, portando a una revisione dei termini della fusione tra Portugal Telecom e il gruppo tlc brasiliano Oi.

Portugal Telecom SGSP è una holding quotata a Lisbona. Le attività tlc in Portogallo di Telecom Portugal sono state trasferite a Oi nell'ambito della fusione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia