Croazia assegna 10 licenze esplorazione in Adriatico, una a Eni-Medoilgas

venerdì 2 gennaio 2015 12:20
 

ZAGABRIA, 2 gennaio (Reuters) - La Croazia ha assegnato dieci licenze per l'esplorazione di petrolio e gas nel mare Adriatico, di cui una a un consorzio formato da Eni e dalla londinese Medoilgas, secondo quanto comunicato dal governo locale.

Sette licenze sono andate a un raggruppamento formato dall'americana Marathon Oil e dall'austriaca Omv mentre Ina, controllata dal governo croato e dall'ungherese Mol, si è aggiudicata le altre due licenze.

Il governo ha fissato al 2 aprile la scadenza per la sigla degli accordi di esplorazione con i candidati vincitori.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia