Terna, Mou con Fs per acquisizione reti elettriche alta tensione

martedì 30 dicembre 2014 18:15
 

ROMA, 30 dicembre (Reuters) - Terna ha firmato un memorandum of understanding (Mou) non vincolante per l'acquisizione delle reti elettriche ad alta tensione di Ferrovie dello Stato.

Lo riferisce la società che gestisce la rete nazionale ad alta tensione, aggiungendo che il Mou con Fs prevede una due diligence per definire il perimetro di acquisizione e che l'operazione potrebbe realizzarsi entro l'estate 2015.

L'eventuale acquisizione, spiega la nota, "riguarderebbe sia le reti già inserite nella rete di trasmissione nazionale di energia elettrica, sia quelle destinate ad esservi inserite, subordinatamente all'acquisizione delle stesse da parte di Terna", come previsto dalla legge di Stabilità 2015.

L'asset in vendita dovrebbe essere composta da circa 9.000 chilometri di rete.

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia