Aereo AirAsia scomparso, per soccorritori è "in fondo al mare"

lunedì 29 dicembre 2014 09:51
 

GIAKARTA, 29 dicembre (Reuters) - L'aereo della AirAsia scomparso ieri con 162 persone a bordo mentre era in volo tra l'Indonesia e Singapore potrebbe essere in fondo al mare, ha detto oggi il capo dei servizi di soccorso indonesiani.

"Sulla base delle nostre coordinate, ci aspettiamo che sia in mare, dunque al momento (pensiamo che sia) sul fondo marino", ha detto Soelistyo, responsabile dell'agenzia di ricerca e salvataggio, ai giornalisti che gli chiedevano dove potrebbe trovarsi l'aereo malese.

Un dirigente dell'aviazione civile indonesiana ha detto a Reuters che le autorità dispongono dei dati radar del volo QZ8501 - scomparso dopo che il pilota aveva chiesto, senza ottenerlo, il permesso di salire di quota per evitare il maltempo - ma che attendono il ritrovamento del relitto prima di indagare sulle cause del disastro.

Il portavoce dell'aviazione indonesiana ha detto che i soccorritori stanno verficando la notizia di una macchia di petrolio a est dell'isola di Belitung, vicino alla zona dove l'aereo ha perso i contatti.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia