Hotel, Tip e Alpitour in corsa per Una, obiettivo alleanza con Fsi - fonte

martedì 23 dicembre 2014 16:38
 

di Massimo Gaia

MILANO, 23 dicembre (Reuters) - Tamburi Investment Partners , attraverso Tipo, e Alpitour hanno presentato un'offerta d'acquisto per Una Hotels, con l'obiettivo di creare un polo alberghiero da conferire in quello a cui aspira a dare vita il Fondo Strategico Italiano (Fsi).

E' quanto dice una fonte vicina alla situazione, aggiungendo che l'offerta riguarda la gestione della catena, mentre la proprietà degli immobili resterebbe, almeno per ora, fuori, ma non è esclusa la costituzione di un fondo per la gestione.

Una, si legge sul sito, conta su 32 strutture (di cui sedici di proprietà), per un totale di 3.127 camere. Il gruppo della Baldassini Tognozzi Pontello (Btp) della famiglia Fusi è in concordato e il destino è in mano alle banche creditrici, tra cui UniCredit e Mps.

Nel giugno scorso Prelios, per bocca dell'AD Sergio Iasi, aveva annunciato di aver presentato un'offerta in partnership con la catena americana Starwood ; la cordata, stando alla fonte, è completata dalla spagnola Mélia .

In corsa, secondo la fonte, anche la francese Accor e l'altra catena spagnola NH Hoteles.

L'accoppiata Alpitour-Tip, dunque, potrebbe giocare la carta dell'italianità, a fronte di un parterre di altri concorrenti tutti di matrice estera. Alpitour e Tip, riferisce la fonte, hanno messo sul tavolo una proposta che contempla la tutela dei livelli occupazionali e la conferma del management.

Inoltre, anticipa la fonte, l'obiettivo è coinvolgere, in una seconda fase, il Fsi, che non può partecipare alla gara per Una per via del rosso di bilancio della catena, ma che, in occasione dell'investimento in Rocco Forte, ha espressamente dichiarato l'intenzione di creare un polo alberghiero italiano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia