AgCom, Telecom Italia al 32,1% delle linee mobili in trim3, Vodafone 27,5%

martedì 23 dicembre 2014 15:54
 

MILANO, 23 dicembre (Reuters) - Telecom Italia si conferma leader di mercato nelle linee mobili in Italia con una quota del 32,1% in calo dello 0,4%, seguita da Vodafone Italia che perde 2,1 punti percentuali e si attesta al 27,5%.

E' quanto emerge dall'osservatorio trimestrale di AgCom a settembre 2014.

Inoltre il confronto sui prezzi dei servizi din Europa effettuato da Ofcom (attraverso la valorizzazione di una serie di panieri di servizi e di "profili" di consumo) evidenzia che l'Italia presenta valori: nella rete fissa, allineati agli altri principali paesi europei nei servizi voce ma superiori in quelli broadband; nella rete mobile, superiori nei servizi voce e dati ma inferiori in quelli broadband "data-only".

Infine gli accessi alla rete fissa: Telecom Italia negli ultimi due anni perde 1,5 milioni di linee, di cui solo 400.000 (il 25%) sono recuperate dagli operatori alternativi (Olo).

Nell'ultimo trimestre anche gli accessi Olo mostrano una riduzione, -60.000 unità.

Fastweb, controllata Swisscom, cresce su base annuale (+0,9%) e consolida la terza posizione di operatore di rete fissa, in leggero calo Wind (-0,3%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia