Istat, vendite dettaglio ottobre invariate su mese, -0,8% su anno

martedì 23 dicembre 2014 10:09
 

ROMA, 23 dicembre (Reuters) - L'indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio nel mese di ottobre è rimasto invariato rispetto a settembre per il secondo mese consecutivo, mostrando una stagnazione nei consumi degli italiani in una economia che resta in recessione.

Lo rende noto Istat.

A livello destagionalizzato non si registra una variazione positiva dell'indice dal mese di aprile.

Su base annua l'indice grezzo è diminuito dello 0,8%, il sesto calo consecutivo.

A settembre l'indice destagionalizzato è stato leggermente rivisto a invariato da -0,1% mentre su anno la flessione è stata di 0,6% (dal precedente -0,5%).

Nella media del trimestre agosto-ottobre 2014, l'indice mostra una flessione dello 0,3% sui tre mesi precedenti.

Nei primi 10 mesi le vendite hanno registrato un calo tendenziale dell'1,3%.

Rispetto a ottobre 2013, le vendite segnano una lieve flessione per le imprese della grande distribuzione (-0,1%) e un calo più significativo per quelle operanti su piccole superfici (-1,5%)

(Gavin Jones)   Continua...