Antitrust, ok impegni Telecom e Wind su clausole rivenditori multibrand

lunedì 22 dicembre 2014 14:33
 

ROMA, 22 dicembre (Reuters) - L'Antitrust ha accettato e reso obbligatori gli impegni presentati da Telecom Italia e Wind per rimuovere le clausole contrattuali stipulate con alcuni rivenditori multibrand che ostacolavano la distribuzione di prodotti e servizi dei concorrenti.

Lo rende noto un comunicato del garante per la concorrenza.

"Mediante la modifica di queste clausole sarà possibile per gli operatori di minori dimensioni e per i nuovi entranti avere accesso alla rete distributiva multibrand già contrattualizzata da Telecom e da Wind: ciò consentirà di ridurre le barriere all'accesso ai mercati dei prodotti e servizi di telefonia mobile", spiega la nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia