Bond corporate più liquidi su Euro TLX che su Extra MOT, bancari meno liquidi

lunedì 22 dicembre 2014 11:11
 

MILANO, 22 dicembre (Reuters) - La liquidità delle obbligazioni non governative risulta più elevata sul sistema multilaterale di negoziazione (multilateral trading facility o MTF) Euro TLX al confronto con gli stessi titoli quotati su Extra MOT, MTF di Borsa Italiana.

E' quanto emerge da uno studio, condotto da Consob, sulla liquidità delle obbligazioni societarie - anche bancarie - trattate sui tre principali mercati obbligazionari retail (Domestic MOT, Extra MOT e Euro TLX) in Italia dal primo gennaio 2010 al 30 giugno 2013.

Nel confronto fra le obbligazioni esaminate su Domestic MOT e Euro TLX "la liquidità è risultata simile sui due mercati in base agli indicatori zero-trade (percentuale di giorni di inattività) e turnover ratio, mentre è apparsa superiore su Euro TLX con riferimento al price impact e al bid-ask spread", si legge nella sintesi diffusa oggi con la newsletter Consob.

In tutti i mercati la liquidità delle obbligazioni bancarie è risultata inferiore a quella delle obbligazioni emesse da società non finanziarie, specialmente se l'arco di tempo considerato è coinciso con la crisi del debito sovrano.

Per quanto riguarda i bond bancari lo studio, contenuto in un quaderno di finanza dal titolo "The liquidity of dual-listed corporate bonds. Empirical evidence for the Italian markets" ha confrontato la liquidità delle obbligazioni bancarie scambiate contestualmente su Domestic MOT e Euro TLX con la liquidità di obbligazioni bancarie simili, ma negoziate solo su Domestic MOT.

In questo caso è emerso che le obbligazioni bancarie quotate su più mercati, emesse da società italiane, hanno livelli di liquidità simili o più elevati rispetto a obbligazioni con scambi concentrati solo su Domestic MOT, mentre l'evidenza è inversa nel caso dei titoli bancari esteri.

"L'effetto della frammentazione sulla liquidità delle obbligazioni, quindi, non è risultato univoco. Esso, infatti, appare presumibilmente legato anche a specifiche caratteristiche dei titoli, come ad esempio l'ammontare emesso (che, nel campione Consob utilizzato, è maggiore per le banche italiane rispetto a quelle estere)", è la conclusione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia