Borsa Milano parte positiva su scia Wall Street, scende Mps

venerdì 19 dicembre 2014 09:21
 

MILANO, 19 dicembre (Reuters) - Avvio positivo a Piazza Affari e, più in generale sugli altri mercati europei, corroborati dai nuovi massimi di Wall Street ieri.

Dopo i primi scambi, l'indice FTSE Mib guadagna lo 0,44% circa, così come l'AllShare. L'indice benchmark europeo FTSEurofirst sale dello 0,57%.

Denaro diffuso un po' su tutti i settori, con l'eccezione di MPS che cede oltre l'1% con un quotidiano che torna a parlare di possibili ulteriori consistenti accantonamenti nel quarto trimestre. Secondo Icbpi, "le generiche indiscrezioni sulle rettifiche su crediti del quarto trimestre sembrano irrilevanti e scontate", sottolineando che il mercato al momento "resta assai cauto e il titolo continua a sottoperformare il settore in vista di un nuovo consistente e diluitivo aumento di capitale".

Debole anche POP EMILIA in calo dello 0,5% circa. Ieri sera l'agenzia S&P's ha rivisto il rating a lungo termine della banca a BB- da BB.

Sul fronte dei rialzi, bene l'energia con SAIPEM che sale dell'1,5%, A2A dello 0,5%.

Nel lusso spunti su FERRAGAMO, che avanza dell'1,4%.

Fra i minori svetta DANIELI, che balza del 3%. Oggi MF scrive che si sarebbe aggiudicata un'importante commessa in Mississippi, negli Stati Uniti, per fornire di macchinari e know how un impianto da 1,2 miliardi di dollari che Americam Specialty Alloys prevede di avviare entro il 2016

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........   Continua...