Legge Stabilità, regime meno penalizzante per i fondi pensione

mercoledì 17 dicembre 2014 11:34
 

ROMA, 17 dicembre (Reuters) - L'aliquota sui rendimenti dei fondi pensione scenderà dal 20 al 12,5% per la quota di investimenti a medio e lungo termine.

È quanto prevede un emendamento del relatore alla legge di Stabilità che la commissione Bilancio dovrebbe votare in giornata.

Nel caso delle casse previdenziali il prelievo torna dal 26 al 20% e sempre limitatamente agli impieghi di medio e lungo termine.

Novità anche per i soggetti passivi Irap senza dipendenti: si profila infatti un ritorno dell'aliquota al 3,5 dal 3,9%.

La manovra dovrebbe approdare in aula domani. Il governo chiederà la fiducia venerdì.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Legge Stabilità, regime meno penalizzante per i fondi pensione | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,693.08
    -0.47%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,891.95
    -0.51%
  • Euronext 100
    1,003.24
    -0.85%