Wall Street - Stocks to watch del 12 dicembre

venerdì 12 dicembre 2014 14:07
 

NEW YORK, 12 dicembre (Reuters) - I futures sull'azionario Usa indicano un avvio debole per Wall Street, con lo S&P 500 indirizzato a interrompere la serie di sette settimane di guadagni in un panorama internazionale penalizzato dall'inarrestabile discesa dei prezzi del petrolio e da dati deludenti in Cina.

Ieri il benchmark è riuscito a invertire la tendenza negativa delle ultime sedute, spinto dalle buone statistiche sulle vendite al dettaglio e da altri indicatori che indicavano un rafforzamento dell'economia Usa, ma ha terminato la seduta ben sotto i massimi sulla scia di un nuovo calo del greggio.

Oggi il calendario macro prevede il dato finale sui prezzi alla produzione di novembre (in agenda alle 14,30 italiane) e le cifre preliminari sulla fiducia dei consumatori a dicembre, a cura di Thomson Reuters/Università Michigan (16,55).

Nella seduta di ieri l'S&P 500 ha guadagnato lo 0,45%, il Dow Jones lo 0,36%, il Nasdaq lo 0,52%.

Oggi alle 13,50 italiane il futures sull'S&P 500 scadenza marzo cede lo 0,39%, quello sul Dow Jones lo 0,67%, quello sul Nasdaq è in calo dello 0,77%.

L'obbligazionario vede i treasuries decennali guadagnare 16/32 e rendere il 2,122%, mentre i trentennali salgono di 1*04/32 e rendono il 2,771%.

I titoli in evidenza:

ADOBE SYSTEMS ha annunciato ieri che acquisterà Fotolia, società che offre foto e video royalty-free, per 800 milioni di dollari e ha pubblicato i ricavi trimestrali, superiori alle attese grazie a un aumento del 28% del numero di abbonati alla suite Creative Cloud. Negli scambi del pre-borsa il titolo reagisce con un balzo del 7,5% e si avvia ad aprire sui massimi storici.   Continua...