RPT-Gtech, chi compra azioni oggetto di recesso riceverà azioni Georgia Worldwide

venerdì 12 dicembre 2014 12:54
 

(Elimina refuso nel titolo)

MILANO, 12 dicembre (Reuters) - Chi comprerà le azioni Gtech oggetto di recesso riceverà direttamente azioni Georgia Worldwide, la holding inglese in cui si fonderà la società italiana in vista dell'integrazione con l'americana Igt .

Lo dice una nota che ricorda che le azioni Gtech sono offerte in opzione fino al 9 gennaio prossimo a 19,174 euro.

"Il regolamento delle azioni acquistate avverrà solo una volta che si sia avverata la condizione del recesso e, pertanto, solo una volta che la fusione sia stata completata. Conseguentemente, in esito alla fusione, gli acquirenti di azioni nell'ambito dell'offerta in opzione riceveranno azioni ordinarie di Georgia Worldwide sulla base del rapporto di cambio stabilito per la fusione, corrispondente a una azione ordinaria di Georgia Worldwide per ogni azione acquistata".

Gli azionisti GTech che abbiano acquistato azioni nell'ambito dell'offerta potranno ricevere eventuali dividendi che la società dovesse distribuire prima del completamento della fusione.

De Agostini e DeA Partecipazioni, che detengono rispettivamente il 52,9% e il 5,8% del capitale di GTech, si sono impegnate a non acquistare le azioni della società oggetto di recesso.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia