Marr, contratto con provincia Bolzano per massimi 31,8 mln

giovedì 11 dicembre 2014 15:27
 

MILANO, 11 dicembre (Reuters) - Marr si è aggiudicata 22 dei 40 lotti per la fornitura di derrate alimentari alla pubblica amministrazione della provincia autonoma di Bolzano per un importo massimo di 31,8 milioni di euro.

E' quanto spiega la società in una nota, sottolineando che "per il gruppo Marr si tratta della prima aggiudicazione della gara indetta dalla provincia autonoma di Bolzano".

La convenzione ha una durata di 12 mesi ed è prorogabile per ulteriori 12 mesi, nel caso in cui a scadenza non sia stato esaurito l'importo massimo spendibile.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia