Borsa Milano in lieve rialzo, balzo Telecom Italia, netto calo Fiat Chrysler

giovedì 11 dicembre 2014 09:30
 

MILANO, 11 dicembre (Reuters) - Piazza Affari apre in leggero rialzo, in un mercato incerto a causa dei rinnovati timori per la crescita economica globale con gli occhi puntati su Cina e Grecia, che rischia di pesare su tutta la zona euro.

L'indice FTSE Mib sale dello 0,89%, l'Allshare dello 0,85%.

Volumi a 3,3 miliardi di euro.

L'indice FTSEurofirst cala dello 0,36%.

FIAT CHRYSLER (Fca) in caduta, dopo il pricing del bond convertendo e del collocamento delle azioni e dopo i forti rialzi che hanno preceduto l'operazione.

TELECOM ITALIA in netto rialzo dopo che si torna a parlare di un'offerta di Grupo Oi su Tim BRasil , in un mercato che era preoccupato per le ultime indiscrezioni, che andavano nella direzione di un'acquisizione di Oi da parte di Tim Brasil, che avrebbe appesantito il debito del gruppo italiano.

SAIPEM rimbalza dopo il netto ribasso delle ultime sedute. Ieri il titolo non ha recuperato dopo il cda, che non si è espresso nè sulla guidance 2015 nè sulle conseguenze dello stop al progetto South Stream.

  Continua...