Fiat-Chrysler, azioni offerte a 11 dollari, prezzato convertendo

giovedì 11 dicembre 2014 07:36
 

11 dicembre (Reuters) - Fiat Chrysler (Fca) ha fissato in 11 dollari per azione il prezzo di offerta di 87 milioni di azioni ordinarie, emesse nell'ambito del piano di rafforzamento patrimoniale stimato in 4 miliardi di euro.

Fca ha anche prezzato il bond convertendo da 2,5 miliardi di dollari, con scadenza 2016, che avrà una cedola del 7,875% annuo. Queste obbligazioni verranno convertite a un tasso compreso tra 7,7369 a 9,0909 azioni ordinarie.

Il bond verrà emesso a 100 dollari e convertito il 15 dicembre 2016.

Il piano prevede anche lo scorporo e il collocamento in borsa del 10% di Ferrari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia