Saipem in forte ribasso sotto quota 9 euro, in corso Cda

mercoledì 10 dicembre 2014 16:03
 

MILANO, 10 dicembre (Reuters) - Saipem in rosso anche oggi a Piazza Affari, mentre è in corso il Cda sul budget 2015, con il mercato che attende qualche indicazione in più relativamente alle conseguenze dello stop al progetto South Stream.

Intorno alle 16,00 il titolo perde il 4,5% a 8,72 euro dopo avere rotto anche quota 9 euro. Le azioni sono tornate indietro ai livelli di fine 2005. Volumi molto intensi pari a circa 19 milioni da una media 30 giorni di 7,7 milioni. La rottura del supporto psicologico a quota 9 euro ha fatto aumentare le vendite, sottolinea un analista tecnico, che individua in area 8,32 euro il livello successivo per il titolo.

"Oggi si riunisce il Cda e le attese sono per indicazioni comunque deboli", osserva un analista di una grossa banca d'affari. La società guidata da Umberto Vergine dovrebbe discutere dell'impatto dello stop al progetto del gasdotto South Stream per il quale Saipem aveva ottenuto due contratti da 2,4 miliardi di euro per due linee del gasdotto. L'AD ha già detto che l'impatto dalla mancata realizzazione del progetto sarà di 1,25 miliardi di euro sui ricavi 2015, sottolineando che il prossimo anno sarà ancora di transizione con tempi più lunghi per il recupero della redditività e del debito.

In occasione dei risultati del terzo trimestre lo scorso fine ottobre la società annunciò una nuova revisione al ribasso delle stime 2014, la seconda nel giro di tre mesi a causa dei contratti a bassa marginalità.

Poi a peggiorare ulteriormente lo scenario sono arrivati il crollo del prezzo del petrolio e l'annuncio da parte della Russia dello stop alla realizzazione del gasdotto South Stream.

"Secondo il consensus degli analisti, l'eventuale stop al gasdotto avrebbe un impatto sull'Ebit 2015 di Saipem intorno al 15-20%", sottolinea un altro analista.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...