Btp, spread su Bund torna sopra 130 pb, tasso 10 anni a 2,04%-Tradeweb

martedì 9 dicembre 2014 14:20
 

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Si accentua la flessione dell'obbligazionario italiano nel corso della seduta, con il differenziale di rendimento tra Btp e Bund che si riporta sopra quota 130.

Il mercato sconta un nuovo aumento della volatilità, conseguente sia al taglio di rating sull'Italia sia agli ultimi sviluppi politico finanziari in Grecia.

Attorno alle ora 14,10, su piattaforma Tradeweb, lo spread tra decennali italiani e tedeschi tratta sul massimo di giornata di 134 punti base, oltre dieci in più rispetto ai 123 di ieri in chiusura, dopo essere sceso venerdì fino a 117 punti base, minimo da luglio 2010.

Parallelamente, il tasso sul Btp a 10 anni tocca un picco intraday al 2,04%; ieri in chiusura il rendimento si era nuovamente attestato al minimo dall'introduzione dell'euro dell'1,95%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia