Rcs, Provasoli non esclude passaggio testimone per presidenza

martedì 9 dicembre 2014 13:45
 

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Angelo Provasoli, presidente di Rcs, non esclude di passare il testimone in occasione del rinnovo del Cda della prossima primavera anche se al momento non ha informazioni sulle intenzioni dei soci del gruppo editoriale.

"Ci sono stati momenti difficili", ha detto a margine dell'inaugurazione dell'anno accademico della Bocconi ripercorrendo gli anni del suo mandato. "A questo punto si può anche passare il testimone, io ho molti impegni diversi e vorrei continuare ad averne tanti".

"Non so ancora cosa succederà. Qualcosa sicuramente cambierà visto che oggi la mappa degli azionisti è diversa dal patto" che ha nominato l'attuale consiglio, ha aggiunto.

Sull'andamento del gruppo, Provasoli si è detto ottimista per fine anno. "Le cose sono migliorate, è cambiato il mondo negli ultimi due anni", ha spiegato. (Gianluca Semeraro) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia