Borsa Usa positiva, bene banche dopo dati lavoro, cade American Eagle

venerdì 5 dicembre 2014 18:26
 

NEW YORK, 5 dicembre (Reuters) - Gli indici di Wall Street viaggiano in moderato rialzo, sostenuti dalle banche.

I finanziari beneficiano del dato sulla creazione di posti di lavoro a novembre, che ha superato le attese e rafforzato le aspettative di una stretta sui tassi della Fed. I futures prezzano un rialzo del costo del denaro per luglio dell'anno prossimo.

Tra le banche, JP Morgan Chase & CO corre (+2,3% circa) dopo che il Ceo Jamie Dimon ha detto che gli ultimi esami medici evidenziano l'assenza del cancro nel suo organismo.

American Eagle Outfitters a picco (-13,5% circa) a causa di utili trimestrali inferiori alle attese.

Un'altra catena di abbigliamento giovanile, Delia*s , crolla (-85% circa) dopo aver annunciato la cessione di asset e anticipato che dovrà fare ricorso alla procedura del Chapter 11.

Tra gli altri titoli in evidenza, Actuate vola (+87% circa): la canadese OpenText Corp ne ha annunciato l'acquisizione per 330 milioni di dollari in contanti.

Alaska Communications Systems (+44% circa) beneficia della cessione del business wireless a General Communication per 300 milioni di dollari in contanti.

Attorno alle 18,25 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,42%, l'indice S&P 500 lo 0,29% e il Nasdaq lo 0,38%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia