Pubblicità, investimenti ottobre -5,2%, 2014 intorno a -3,4% - Nielsen

venerdì 5 dicembre 2014 15:21
 

MILANO, 5 dicembre (Reuters) - Gli investimenti pubblicitari in Italia sono scesi ad ottobre del 5,2% e chiuderanno l'anno con un calo simile a quello accumulato nei primi dieci mesi, pari a -3,4%.

E' quanto si legge in una nota di Nielsen, che sui singoli mezzi parla di un calo dello 0,9% per la Tv nel periodo gennaio-ottobre (era stabile nei 9 mesi) e di una flessione del 10,1% per i quotidiani; i periodici perdono il 7,8%.

Sempre nei primi dieci mesi la radio mostra una contrazione del 2,5%, Internet (che non comprende i motori di ricerca e i social network) segna un incremento dello 0,2%.

Tra i settori merceologici crescono gli alimentari (+1,5% nei dieci mesi), la distribuzione (+5,9%), finanza e assicurazioni (+20,4%); in netto calo l'automotive (-6,4%) e le tlc (-31,6%).

"Visti i segnali che oggi abbiamo a disposizione - conclude Alberto Dal Sasso, advertising information services business director di Nielsen - possiamo pensare a un novembre migliore degli ultimi mesi, anche se non sufficiente a portare una reale inversione di tendenza sulla previsione di chiusura anno, in linea con l'andamento degli ultimi 10 mesi".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia