Germania, Bundesbank dimezza stime crescita Pil 2015

venerdì 5 dicembre 2014 11:13
 

BERLINO, 5 dicembre (Reuters) - La Bundesbank ha dimezzato le stime di crescita dell'economia tedesca per l'anno prossimo, riducendo anche la proiezione per quello in corso.

La banca centrale tedesca si aspetta una crescita di 1% l'anno prossimo, contro la proiezione di un incremento del Pil pari al 2% di sei mesi fa.

Se a giugno la crescita nel 2014 era indicata a 1,9%, quest'ultima viene ora stimata a 1,4%.

"Ci sono ragioni per sperare che l'attuale rallentamento si rivelerarà di breve durata", ha però dichiaro il presidente della Buba Jens Weidmann.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia