Borsa Usa in moderato calo dopo Draghi, male energia, crolla Aeropostale

giovedì 4 dicembre 2014 18:19
 

NEW YORK, 4 dicembre (Reuters) - Gli indici di Wall Street viaggiano in moderato ribasso, risentendo delle vendite in Europa provocate della delusione per le parole del presidente della Bce, Mario Draghi.

Prosegue la flessione degli energetici, conseguenza della caduta dei prezzi del greggio.

Crolla Aeropostale (-25% circa): la catena di negozi di abbigliamento giovanile ha archiviato l'ottavo trimestre consecutivo in perdita e annunciato la chiusura di circa 75 punti vendita.

Kindred Biosciences lascia sul terreno il 30% circa sulla comunicazione dello stop allo sviluppo di un farmaco per la cura della dermatite atopica dei cani.

Tra gli altri titoli in evidenza, Hawaiian Electric Industries balza del 16% dopo che NextEra Energy (-1% circa) ne ha annunciato l'acquisizione per 2,63 miliardi di dollari in contanti e titoli.

Attorno alle 18,15 italiane, il Dow Jones perde lo 0,16% e l'indice S&P 500 lo 0,15%, mentre il Nasdaq è sostanzialmente invariato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Borsa Usa in moderato calo dopo Draghi, male energia, crolla Aeropostale | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,836.51
    +0.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,014.42
    +0.22%
  • Euronext 100
    1,014.64
    +0.13%