Grand Marnier smentisce progetti cessione controllo società

mercoledì 3 dicembre 2014 17:58
 

PARIGI, 3 dicembre (Reuters) - La società Grand Marnier ha smentito le indiscrezioni relative a un progetto di cessione.

In un comunicato il gruppo ha poi precisato che sta facendo "delle riflessioni sulla propria strategia di distribuzione a livello globale".

Grand Marnier è distribuito negli Stati Uniti e in Cina da Moët Hennessy, divisione di Lvmh.

Oggi il Sole 24 Ore scriveva che Campari, insieme ad altre società, sarebbe stata interessata a rilevare Grand Marnier. Le indiscrezioni sulla possibile vendita del produttore del liquore francese erano già circolate nei giorni scorsi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Grand Marnier smentisce progetti cessione controllo società | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%