PUNTO 1-Telecom, Recchi non crede ci sarà cda su Brasile "prima di Natale"

martedì 2 dicembre 2014 17:40
 

(Aggiunge dichiarazioni Patuano)

ROMA, 2 dicembre (Reuters) - Telecom Italia non terrà un cda sull'ipotesi di integrazione in Brasile della controllata Tim Brasil con Oi prima di Natale.

Lo ha detto il presidente Giuseppe Recchi, rispondendo ai giornalisti a margine di un convegno Asati a Roma.

"Non credo, direi di no", ha risposto Recchi alla domanda se ci sarà un cda di Telecom sul Brasile prima di Natale.

Sulla stessa linea si è mosso l'AD Marco Patuano, che, intervenendo allo stesso convegno nel pomeriggio, ha detto: "In Brasile dobbiamo prendere una decisione molto importante, ma non abbiamo fretta e non faremo il passo più lungo della nostra gamba. Ci sono molte valutazioni da fare in materia legale e di antitrust. E' un'operazione complessa".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Telecom, Recchi non crede ci sarà cda su Brasile prima di Natale | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%