Gabetti, chiuso aumento capitale su Npl con banche creditrici

martedì 2 dicembre 2014 12:55
 

MILANO, 2 dicembre (Reuters) - Gabetti Property Solutions ha reso noto che si è conclusa un'altra parte dell'aumento di capitale sociale deliberato nel settembre 2012 e giugno 2013 relativo ai Non Performing Loan, riservato agli istituti di credito titolari di crediti chirografari di categoria A in base all'accordo di ristrutturazione dei debiti.

Una nota precisa che sono state integralmente sottoscritte dalle banche creditrici, tramite compensazione con crediti chirografari di categoria A, 467.964 nuove azioni ordinarie senza valore nominale espresso, con le stesse caratteristiche di quelle in circolazione, a 2,56 euro per azione, per un totale di circa 1,2 milioni.

Il nuovo capitale sociale risulta pari a 14,5 milioni diviso in circa 43,7 milioni di azioni ordinarie, prive di valore nominale.

Lo scorso febbraio Gabetti ha portato a termine l'aumento di capitale riservato alle banche creditrici per un controvalore complessivo di circa 20 milioni di euro mediante la conversione di parte dei crediti chirografari di categoria B vantati dalle banche nei confronti della società.

Intorno alle 12,45 il titolo sale dell'1,65%

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia