PUNTO 1-Auto Italia, immatricolazioni novembre +4,95%, gruppo Fca +5,9%

lunedì 1 dicembre 2014 19:28
 

(accorpa pezzi, aggiunge dettagli)

MILANO, 1 dicembre (Reuters) - Le immatricolazioni di auto in Italia hanno registrato un nuovo aumento a novembre, confermando la ripresa vista negli ultimi mesi, anche se i numeri restano ben lontani da quelli precedenti la crisi.

Secondo i dati del ministero dei Trasporti, il mese scorso le immatricolazioni sono cresciute del 4,95% a 107.965 unità. Dopo il +9,65% registrato a ottobre, si registra quindi un nuovo balzo, anche se più contenuto.

Il totale dei primi undici mesi dell'anno sale quindi a 1.267.517 vetture immatricolate, il 4,3% in più rispetto allo stesso periodo del 2013.

"Ci sono tutti gli elementi per confermare una previsione di chiusura d'anno positiva, attorno a 1.356.000 unità immatricolate, circa 50.000 in più rispetto al 2013, volumi non distanti da quelli del 1979 (1.397.0391 unità), ovvero di 35 anni fa", spiega in una nota il presidente Anfia, Roberto Vavassori, sottolineando quanto sia debole la ripresa.

"Senza interventi di sostegno anche il 2015 realisticamente non potrà esprimere una crescita superiore ad uno spontaneo 2,5%", spiega il presidente Unrae, Massimo Nordio.

A novembre però gli ordini sono stati circa 120.000, in aumento del 11% rispetto allo scorso anno.

GRUPPO FCA MEGLIO DEL MERCATO   Continua...